300 Km da ricordare in due giorni da incorniciare!


Oggi vi voglio parlare di un impresa fatta da un gruppo di amici:

Donatiello Gaetano, Caramia Antonio, Martella Cristian, Magli Franco e Vecchio Domenico, tutti della nostra squadra:
l’ asd TeamskyFF,  con
Galiano Mimmo e Pappadà Francesco dell Mtb Città degli Imperiali e con
Donatiello Giovanni dell ANC gruppo sportivo Castel San Pietro ,

sono partiti da Francavilla Fontana (BR) per arrivare a Santa Maria di Leuca (LE) seguendo la via dell’Acquedotto Pugliese, dormire e

ritornare il giorno dopo per un totale di 300 km circa.

Come potete vedere dalla foto del percorso, i nostri ciclisti hanno attraversato il territorio di Oria (BR), Manduria (TA) e quello dei comuni
 
salentini di Nardò, Galatone, Leverano …un itinerario all’ 80% sterrato che attraversa gli alberi di olivo (circa 2.500 piante ), tratturi e muri a
 
secco, uno spettacolo per la vista con dei profumi  difficili da spiegare.
 
Il percorso è stato fatto (come sempre) con tranquillità senza pensare alla velocità, ai segmenti ecc. con il sole in faccia, a dire la verità  troppo 😂 , c’erano 38°C, la prima sosta  è stata fatta al ristorante “La Pergola” di Casarano (LE) dove hanno pranzato  un menù tipico
 
salentino.
 
 Proseguendo il viaggio sono arrivati a Santa Maria di Leuca per alloggiare presso “Albergo del Santuario”, posto bellissimo.
 
 La mattina seguente, dopo aver visitato la bellissima Santa Maria di Leuca (LE), sono ripartiti per rientrare a Francavilla Fontana (BR) variando leggermente il percorso, come potete vedere in foto:
 
Ovviamente non prima di fermarsi a pranzo lungo a strada e questa volta al ristorante “La Vecchia Volpe” di Nardò (LE), è inutile dire che hanno mangiato benissimo, le foto che vedrete parlano da sole 😂.
 
All’arrivo sono stati accolti dagli altri compagni di squadra con un bella bottiglia di spumante, grandissimi!
 
E’ stata un esperienza bellissima, sicuramente da rifare!
 
Per maggiori informazioni sul tracciato dell’Acquedotto Pugliese: http://www.aqp.bike/scheda/
 P.S. scusate le foto random 😂

Ti può interessare

LEAVE A COMMENT